Cos’è il fatwood e come si usa nell’outdoor

Il fatwood è il cuore di un albero di pino e tutti gli appassionati di bushcraft dovrebbero conoscerlo. E’ infatti un materiale fenomenale per accendere un fuoco. In questo articolo approfondiamo il suo utilizzo e vediamo come trovarlo all’interno di un bosco.

Cos’è il fatwood

Il fatwood è il durame al centro dell’albero, dove risiede tutta la linfa. È il luogo in cui si accumula la maggior parte della resina dell’albero, che diventa molto resinoso e infiammabile. Il fatwood è naturalmente più secco dell’alburno circostante. Questo perché l’alburno è la linea di alimentazione dell’albero che trasporta l’umidità e le sostanze nutritive in tutto l’albero. Il fatwood si trova solo in alcuni tipi di alberi come pini, cedri, querce e cipressi che hanno condotti di resina. Questi condotti fanno sì che l’alburno diventi molto resinoso e infiammabile.

Come usare il fatwood

Poiché il fatwood è molto infiammabile, è un ottimo acciarino per accendere il fuoco. Si può anche usare per accendere rapidamente un bel fuoco senza alcuno sforzo. Il fatwood è utile quando si è in difficoltà e si ha bisogno di accendere il fuoco rapidamente, ad esempio in una giornata di pioggia quando la legna è molto umida e difficile da accendere. La fatwood può essere utilizzata in molti modi. È ottimo per accendere il fuoco, per fare l’acciarino e anche per l’accendino. La fatwood è un ottimo combustibile grazie alla sua altissima infiammabilità. È un ottimo strumento per chi sta iniziando a imparare a usare il fuoco in natura. Potete usare la fatwood come accendino principale e accendere il fuoco in un batter d’occhio.

Come trovare il fatwood in una foresta

Trovare il  fatwood può essere un po’ impegnativo, ma una volta che si sa cosa cercare, diventerà molto più facile. La cosa principale da cercare è un durame di colore più scuro rispetto all’alburno circostante. Questa colorazione più scura è responsabile dell’elevata infiammabilità del fatwood. Si possono anche cercare tracce di resina all’esterno del legno, che sono più visibili quando il legno è ancora fresco. Assicuratevi di stare alla larga dal legno in decomposizione, perché non funzionerà altrettanto bene. Una volta individuata la fatwood, assicuratevi di prenderne in abbondanza per un uso futuro. La fatwood deve essere sempre conservata in un luogo asciutto. In questo modo rimarrà infiammabile a lungo e sarà utile per gli incendi futuri.

Acquistare il fatwood online

Se non riuscite a trovare fatwood nella vostra zona, potete sempre acquistarla online. Ci sono molti siti web che vendono fatwood e tutto ciò che dovete fare è scegliere il tipo di legna che desiderate e vi verrà spedita a casa. Se siete un abituale amante della vita all’aria aperta che usa spesso la fatwood, sarebbe una buona idea acquistarne una quantità tale da durare a lungo. Alcuni siti web offrono la possibilità di effettuare acquisti all’ingrosso e sarebbe una buona idea approfittarne. La fatwood è un materiale molto utile in diverse circostanze. È ottimo per accendere rapidamente il fuoco e può essere usato anche per fare l’acciarino. Sia che siate alle prime armi con la vita all’aria aperta, sia che siate esperti, la fatwood è un materiale da tenere sempre a portata di mano. Grazie alle sue proprietà estremamente infiammabili, è sicuramente utile.

 

Lascia un commento